Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroSportCalcio › Nuorese: mister Marco Mariotti si dimette
Antonio Burruni 8 febbraio 2016
«E´ la squadra che ho messo in campo io, con i giocatori che ho voluto io, quindi mi devo assumere le responsabilità io. Ho rimesso il mandato in mano alla società», ha dichiarato l´allenatore, dopo il pareggio casalingo a reti bianche contro il Muravera. «La società prenderà provvedimenti e deciderà le sorti del suo mister. Aspettiamo 24-48 ore per capire meglio il da farsi», rilancia il presidente Artedino
Nuorese: mister Marco Mariotti si dimette


NUORO - «Penso oggi sia stata la peggiore Nuorese della stagione. Se il Muravera vinceva la partita non rubava niente. E' stata in campo con più voglia, con più tutto. Questa è la squadra che ho messo in campo io, con i giocatori che ho voluto io, quindi mi devo assuemere le responsabilità io. Ho rimesso il mandato in mano alla società, perchè è anche giusto, per far capire a questi giocatori che oggi mi sono sembrati presuntuosi, viziati, come se venissero qu a fare una partita con gli amici, che non esiste nel mondo del calcio, perchè bisogna rispettare chi paga e viene a vedere la partita e lavora tutta la settimana. Siccome abbiamo offerto uno spettacolo indecoroso, ma non dal punto di vista calcistico, che ci può stare, ma proprio sotto il punto di vista dell'impegno, di quello che vuol dire affrontare una partita. È giusto tirare le proprie conclusioni».

Con queste parole, affidate ai microfoni del sito internet societario della Nuorese Calcio, mister Marco Mariotti ha annunciato di aver presentato le dimissioni. «Può esistere nel calcio un momento così, ma non in modo così arrogante. Bisogna prenderne atto. Io ho sempre difeso la mia squadra, ma oggi era troppo brutta per essere vera. Bisogna intervenire. Non posso difendere le cose indifendibili», ha concluso il tecnico romano, decisamente amareggiato al termine della sfida casalinga di ieri (domenica), conclusa a reti bianche contro il Muravera.

«E' stata la peggiore Nuorese dell'anno, avrebbe meritato di perdere in casa, non capace di vincere, non capace di segnare. Tanti passi indietro, non posso credere che sia la vera Nuorese. È tutto inspiegabile al momento. La società prenderà provvedimenti e deciderà le sorti del suo mister. Aspettiamo 24-48 ore per capire meglio il da farsi», ha concluso il presidente verdeazzurro Michele Artedino.

Nella foto: mister Marco Mariotti
18:01
Mentre la Nuorese incassa tre punti senza giocare per il caso Foligno, la compagine ogliastrina cede 0-2 al Lixius per mano dell´Ostiamare Lido, che vince il match valido per la venticinquesima giornata del girone G, grazie alle reti di Vano al 22´ e di Roberti al 47´
16:55
Allo stadio Scida, i rossoblu si impongono per 1-2 nel match valido per la ventiseiesima giornata del massimo campionato. Alla rete di Stoian al 10', hanno risposto Joao Pedro al 33' e Borriello al 69'
24/2/2017
Il giocatore classe 1998 sarà a disposizione di mister Pasculli già per domenica, per la gara casalinga contro l’Aquila. Abbate arriva in prestito dal Palermo
24/2/2017
Momento centrale delle numerose iniziative promosse dal Centro Sportivo universitario sassarese, il torneo è riservato a squadre di studenti iscritti all’Ateneo di Sassari per l’anno accademico in corso
25/2/2017
Ecco la T shirt che ricorda le maglie degli esordi della compagine sassarese, per sostenere la trasferta di Lanusei, prevista per domenica 5 marzo
17:31
Al Vanni Sanna di Sassari, rossoblu ed abruzzesi chiudono sull´1-1 il match valido per la venticinquesima giornata del girone G. Alla rete di Fideli al 52´, ha risposto Ranelli al 67´
21:44
Nel match valido per la ventesima giornata del girone E del campionato di Prima categoria, i biancoverdi sbanca per 1-2 il campo del Silanus, mentre i giallorossi cedono per 6-1 a Li Punti
22:07
I bianchi galluresi cedono per 1-0 contro il Giana Erminio nel match disputato allo Stadio Città di Gorgonzola e valido per ventisettesima giornata del girone A. Decisiva la rete di Chiarello al 65´
© 2000-2017 Mediatica sas