Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Nuovi sequestri industrie Ottana. Inchiesta Procura sui veleni
S.A. 4 febbraio 2016
I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia del paese hanno posto sotto sequestro un locale dell´area ex Montefibre in cui sono stati individuati fusti di metalli sigillati, due terreni ed una vasca in disuso contenente rifiuti di vario genere
Nuovi sequestri industrie Ottana
Inchiesta Procura sui veleni


NUORO - Nuovi sigilli sono stati apposti ieri (mercoledì) su alcune aree potenzialmente inquinate nella zona industriale di Ottana (Nuoro). L'inchiesta della Procura di Nuoro indaga sulla presenza di "veleni", amianto in particolare, nel suolo e nelle falde legati a decenni di lavorazioni pesanti.

Secondo quanto si apprende dall'Ansa, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia del paese hanno posto sotto sequestro un locale dell'area ex Montefibre in cui sono stati individuati fusti di metalli sigillati, due terreni ed una vasca in disuso contenente rifiuti di vario genere. La zona principalmente interessata è stata quella dell'area ex Montefibre, in cui si pensa possa esserci ancora altro materiale inquinante.

I sequestri nell'area sono iniziati pochi giorni fa, su ordine della Procura di Nuoro. A seguito di un esposto presentato dall'Associazione esposti amianto e da Medici Democratici che denunciano i troppo decessi di ex operai per tumori potenzialmente riconducibili all'amianto.
12:21
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
5/12/2016
Il 28enne di origini russe Igor Diana si è impiccato in cella nel carcere di Uta
14:06
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
17:00
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
© 2000-2016 Mediatica sas