Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › 23enne ucciso: 18 anni all´amico
S.A. 1 febbraio 2016
Condannato a diciotto anni di carcere Marcello Gungui e a un anno e otto mesi Antonio Deiana per l´omicidio di Danilo Sella, il giovane di 23 anni di Mamoiada ucciso il 18 dicembre 2008
23enne ucciso: 18 anni all´amico


NUORO - Si è concluso con una condanna a diciotto anni di carcere per Marcello Gungui e a un anno e otto mesi per Antonio Deiana per l'omicidio di Danilo Sella, il giovane di 23 anni di Mamoiada ucciso il 18 dicembre 2008 nelle campagne del paese. L’imputato, difeso dagli avvocati Basilio Brodu e Gianluigi Mastio, è stato giudicato con il rito abbreviato.

Per il Gup Claudio Cozzella che ha pronunciato la sentenza questo pomeriggio dopo le 16, nel tribunale di Nuoro, Gungui, 29enne compaesano e amico fraterno della vittima, è l'esecutore materiale del delitto. Deiana, che di anni ne ha 30, è stato invece condannato per favoreggiamento: avrebbe aiutato Gungui a disfarsi dell'arma.

Gungui si è sempre dichiarato innocente. La famiglia della vittima si era costituita parte civile con gli avvocati Francesco Lai e Sebastian Cocco.
21/4/2018
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
21/4/2018
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
© 2000-2018 Mediatica sas