Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › Cane ucciso, pastore dal giudice
S.A. 1 febbraio 2016
Si è aperto oggi nel tribunale di Nuoro il processo nei confronti di un pastore di Irgoli di 44 anni che nell´aprile del 2014 uccise il proprio cane, legandolo al gancio di traino dell´auto e trascinandolo sull´asfalto
Cane ucciso, pastore dal giudice


NUORO - Si è aperto oggi nel tribunale di Nuoro il processo nei confronti di un pastore di Irgoli di 44 anni che nell'aprile del 2014 uccise il proprio cane, legandolo al gancio di traino dell'auto e trascinandolo sull'asfalto [LEGGI]. L'uomo, davanti ai carabinieri che lo avevano seguito, si era giustificato dicendo di aver voluto punire il cane perchè infastidiva le sue pecore.

Il difensore dell'imputato ha chiesto per il suo assistito l'istituto della "messa alla prova". Se il giudice accoglierà la richiesta, l'imputato potrà fare il volontario in un'associazione per la protezione degli animali.

Il fatto ha scandalizzato l'opinione pubblica, ancor più considerato che il brutto episodio è avvenuto davanti al figlio minorenne dell'allevatore. Nel processo, aggiornato al 24 giugno, sono state ammesse come parti civili Enpa, Anpana, Lav e Lega per la difesa del cane.
24/2/2018
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arresto un 40enne ritenuto responsabile di una tentata rapina aggravata all’interno di una villetta isolata in zona Badde Pedrosa
23/2/2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
23/2/2018
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
© 2000-2018 Mediatica sas