Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaPolitica › «Nel Nuorese tornano i vicerè»
S.A. 26 gennaio 2016
Così Pietro Pittalis, capogruppo di Forza Italia Sardegna commenta l’approvazione da parte della maggioranza dell’emendamento che sottrae al Nuorese l’amministrazione del consorzio per la pubblica lettura “Sebastiano Satta”, della Fondazione per la promozione degli studi universitari e del Man
«Nel Nuorese tornano i vicerè»


NUORO - «Sembra il ritorno dei viceré piemontesi». Così Pietro Pittalis, capogruppo di Forza Italia Sardegna commenta l’approvazione da parte della maggioranza dell’emendamento che sottrae al Nuorese l’amministrazione del consorzio per la pubblica lettura “Sebastiano Satta”, della Fondazione per la promozione degli studi universitari e del Man, «accentrando tutto nelle in modo anacronistico e scellerato a Cagliari».

«E’ l’ennesima manifestazione – prosegue Pittalis- di una visione miope, centralistica, anti-identitaria della Sardegna, da parte di una maggioranza a trazione tecnocratica. Tutto questo avviene nel silenzio complice dei rappresentanti nuoresi del centro-sinistra: gli stessi che solo due anni fa accusavano falsamente il centro-destra di uccidere la cultura e che oggi sono gli attivi affossatori dell’autonomia politica, amministrativa e perfino culturale della Sardegna centrale».

Nella foto: Pietro Pittalis
20/1/2017
L´appuntamento, atteso per domenica 12 marzo, è stato rinviato a sette giorni dopo. La decisione è stata presa oggi pomeriggio, a Tramatza, durante l´assemblea regionale
20/1/2017
Ci stiamo adoperando per scrivere un dossier sulla demolizione della Sardegna operata dalla giunta Pigliaru, con un bilancio di metà mandato che denota il dissesto dei comparti strategici dell’Isola
20/1/2017
Il deputato dei Riformatori ha rivolto un'interrogazione urgente al ministro Guardasigilli Orlando per chiedere perché il carcere di Buoncammino non sia stato ancora restituito alla città
20/1/2017
Alla mozione del Movimento Cinque Stelle approvata nel 2015 non sono seguiti dei fatti. I due portavoce chiedono all´amministrazione Bruno di concretizzare l´impegno dell´Aula
© 2000-2017 Mediatica sas