Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaPolitica › Orgosolo, è bufera in Municipio. Sindaco e assessori si dimettono
S.A. 22 gennaio 2016
Il sindaco Dionigi Deledda, gli assessori ed i consiglieri di maggioranza si sono dimessi. Sono al centro di un´inchiesta giudiziaria per un appalto irregolare per lavori al campo sportivo
Orgosolo, è bufera in Municipio
Sindaco e assessori si dimettono


ORGOSOLO - "Terremoto" al Comune di Orgosolo: il sindaco Dionigi Deledda, gli assessori ed i consiglieri di maggioranza si sono dimessi. Con una lettera inviata al prefetto gli amministratori di Orgosolo hanno dato forfait.

La decisione arriva a poche ore dall'istanza del pm Andrea Vacca che ha chiesto al gip di imporre il divieto di dimora nel territorio comunale al sindaco Dionigi Deledda coinvolto nell'inchiesta sui lavori all'impianto sportivo del paese. Le indagini coinvolgono oltre al primo cittadino, diversi assessori e tecnici accusati di turbativa d'asta.

Se le richieste venissero accolte dal Gip Andrea Pusceddu - oggi sono previsti gli interrogatori di garanzia degli indagati - determinerebbero l'inibizione dall'ufficio pubblico per amministratori e dipendenti e il divieto di entrare nel suo Comune per il sindaco. Le accuse al primo cittadino sono abuso d'ufficio, falso e turbativa d'asta. Per gli altri indagati la Procura ha chiesto che il gip applichi la sospensione dall'esercizio di pubblico ufficio o servizio.

Nella foto: Dionigi Deledda
19:00
La segreteria dei Riformatori Sardi di Alghero lancia una vera e propria sfida alla «minoranza diventata maggioranza». Dimissioni dal notaio o bocciatura del Rendiconto di gestione 2016
18/8/2017
E´ in evidente difficoltà e conscio del fatto che dovrebbe abbandonare lo scranno, mette in atto tutti gli artifizi che da politico navigato conosce benissimo, rimandando il tutto all´ultima data utile sperando in qualche folgorazione sulla Via Columbano pur di non dare le tanto odiate dimissioni
© 2000-2017 Mediatica sas