Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Omicidio a Tortolì: nove anni all´imputato
A.B. 14 gennaio 2016
Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Lanusei Paola Murru ha condannato a nove anni e quattro mesi Aldo Doa, il 56enne di Arzana ritenuto responsabile dell´omicidio di Silverio Usai, assassinato il 12 aprile 2014 nella zona industriale di Baccasara, a Tortolì
Omicidio a Tortolì: nove anni all´imputato


LANUSEI - Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Lanusei Paola Murru ha condannato a nove anni e quattro mesi Aldo Doa, il 56enne di Arzana ritenuto responsabile dell'omicidio di Silverio Usai, assassinato il 12 aprile 2014, nella zona industriale di Baccasara, a Tortolì. Subito dopo l'omicidio, Doa scappò, ma si consegnò ai carabinieri di Arzana 48 ore dopo [LEGGI].

Il giudice ha invece assolto l'imputato, per non aver commesso il fatto, dall'accusa di porto d'arma. In pratica, stando alla sentenza, Aldo Doa non ha portato la pistola nel luogo del delitto. Il processo si è svolto con il rito abbreviato. Un verdetto che ha lasciato perplesso l'avvocato difensore Marcello Caddori, che si è battuto per l'assoluzione appellandosi alla legittima difesa. Secondo lui, il colpo mortale sarebbe partito accidentalmente dall'arma di Usai al culmine di una colluttazione con l'imputato. I due stavano litigando per uno sconfinamento del cavallo della vittima nel terreno di Doa: Usai avrebbe tirato fuori la pistola ed il muratore si sarebbe avventato su di lui per bloccarlo. E' in quest'istante, secondo la versione del difensore, che sarebbe stato esploso accidentalmente il colpo risultato fatale.

Il pubblico ministero Nicola Giua Marassi, dopo aver riconosciuto la provocazione e concesso le attuanti, aveva chiesto una condanna a tredici anni e quattro mesi per omicidio volontario e ad un anno e sei mesi per detenzione di arma clandestina. Dall'ottobre 2014, il muratore è agli arresti domiciliari lavorativi, che gli consentono di uscire per lavoro otto ore al giorno. Con la sentenza potrà proseguire a scontare la pena con le stesse modalità.
14:23
E´ successo questo pomeriggio in via Giovanni XXIII ad Alghero. I vigili del fuoco in pochi minuti sono giunti sul posto e hanno liberato il piccolo passeggero
13:02
È il bilancio dei controlli effettuati, nei giorni scorsi, dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico a Cagliari ed Oristano
17:05
In tutti e tre i trenini turistici operativi ad Alghero sono state riscontrate anomalie di vario tipo: la revisione, un vagone mai autorizzato e un'immatricolazione per mezzo privato. Esposti al Comando di via Mazzini. I controlli della polizia locale proseguono su taxi e noleggi con conducente
29/6/2016
Questa mattina, i militari della Stazione di Palau hanno denunciato a piede libero un 47enne cagliaritano, dipendente dell’agenzia incaricata del ritiro degli incassi della società di navigazione, per appropriazione indebita e calunnia
29/6/2016
Provvidenziale l´intervento dei vigili del fuoco. Secondo le prime testimonianze sarebbe la seconda volta che nel giro di poche settimane l´allarme si ripete
13:22
Alcuni cittadini sudanesi si sono radunati davanti ai varchi di accesso portuali, con l’intento di imbarcarsi sulla motonave Tirrenia diretta a Genova. Non riuscendo però nel loro intento, circa 20 di loro, hanno inscenato una protesta sdraiandosi per terra e creando il blocco della circolazione dei veicoli che sono rimasti incolonnati in attesa dell’imbarco
29/6/2016
Allagate alcune aule della storica scuola di musica di Alghero ubicata nella centrale via Simon. Provvidenziale l´intervento mattutino dei vigili del fuoco
© 2000-2016 Mediatica sas