Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Lula: 71enne ucciso in cortile. Sospettato piantonato in ospedale
S.A. 8 gennaio 2016
Al momento non ci sarebbe nessun testimone del delitto, ma i sospetti sono subito pesantemente andati nella direzione di un vicino di casa, che inizialmente era stato considerato introvabile. Ipotesi non confermata dai carabinieri della Compagnia di Bitti e del nucleo operativo di Nuoro
Lula: 71enne ucciso in cortile
Sospettato piantonato in ospedale


LULA - È stato ucciso con tre colpi di pistola esplosi a bruciapelo, Antonio Longu, ex cantoniere di Lula di 71 anni. L'omicidio è avvenuto intorno alle 9 di questa mattina (venerdì), all'interno del cortile di una palazzina a due piani, in Via dei Mille 24.

Pare non ci fossero testimoni, ma i sospetti si erano pesantemente indirizzati subito sul 74enne vicino di casa della vittima, che si sarebbe dato alla fuga. Ipotesi non confermata dai Carabinieri della Compagnia di Bitti e del Nucleo Operativo di Nuoro, che indagano sull'omicidio. Ed ora, l'uomo, già noto alle Forze dell'ordine, si trova piantonato all'Ospedale San Francesco di Nuoro, dove si era presentato dopo aver accusato un malore. Pare che il movente dell'omicidio sia da ricercare in una normale lite condominiale, per un'antenna della televisione. E pare che, nel 1974, il sospettato avesse ucciso la moglie in Germania, dove la coppia era emigrata.

Sul posto anche il magistrato di turno della Procura di Nuoro. L'ultimo delitto a Lula risale ad un anno fa quando era stato freddato nella sua azienda dai colpi di fucile Angelo Maria Piras, allevatore di 40 anni [LEGGI], per il cui delitto sono stati arrestati nel novembre scorso il fratello di Piras e la moglie di quest'ultimo [LEGGI].

prima pubblicazione, ore 14.40
25/6/2016
Continua l’attività della Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione Pasi della Questura di Sassari che, con la collaborazione dell’Ufficio locale Marittimo Guardia Costiera di Porto Cervo e del dirigente veterinario del Servizio Igiene Alimenti di origine animale della Asl 2 di Olbia, hanno effettuato dei controlli su diverse attività di apertura stagionale, ricadenti nel territorio del Comune di Arzachena
25/6/2016
Oltre 200 persone identificate, 150 mezzi e dieci locali controllati. E´ il bilancio del primo straordinario controllo del territorio portato a termine dai Carabinieri della Compagnia di Cagliari e del Nas
25/6/2016
La Squadra Mobile della Questura di Sassari ha identificato e segnalato all’Autorità Giudiziaria un 37enne greco responsabile di truffa pluriaggravata in ambiente sportivo
© 2000-2016 Mediatica sas